HOMEpax
Il Vintage Roots Festival nasce nel 2008 una sera d’estate in piazza Maggiore a Inzago dalla volontà di Davide Bianchi e Savino Raguseo di dar vita a un festival di Rock’n’roll.
Poco prima dell’incontro era nato tra Davide Bianchi e Max Pierini il progetto Mad Tubes, che rispetto ai più conosciuti Hot Tubes, in cui suonavano entrambi, aveva una visione musicale più ampia e variegata. Questo progetto musicale diede vita ad un demo dal titolo “Vintage Roots”. Dunque nel 2009 si decise di organizzare il festival su un’identità musicale e culturale ben precisa, l’American Roots music, quindi le correnti musicali in voga prima dell’avvento del Beat inglese (1963).

ARE YOU READY FOR NEXT VINTAGE ROOTS FESTIVAL?

 


VINTAGE ROOTS OSPITALITY

NON SAI DOVE ALLOGGIARE?

ECCO I CONSIGLI DELL’ASSOCIAZIONE VINTAGE ROOTS



COSA DICONO DI NOI

«Per tre giorni il paese si è trasformato in un centro degli USA degli anni ‘50».
La Gazzetta dell’Adda, luglio 2011.

«Il più importante evento rockabilly della Lombardia».
La Repubblica, 27 aprile 2012.

«Musica automobili e balli, rombano i motori al VRF. A Inzago grande successo per la VI edizione».
Il Giorno, 29 Giungo 2014

«Il Vintage Roots Festival porta l’America degli anni ruggenti».
Gazzetta dell’Adda, 23 giugno 2014.